Offerte vacanze Hotel Viticcio all'isola d'Elba

CONDIZIONI GENERALI

INFORMAZIONI SULLA RICETTIVITÀ E PRENOTAZIONI
- L’informazione che l’albergatore fornisce al cliente circa la ricettività di un qualunque periodo della stagione si intende riferita al momento in cui l'informazione stessa viene fornita ed è subordinata alla effettiva disponibilità al momento in cui la prenotazione del cliente è comunicata alla direzione dell’albergo.
COME PRENOTARE
- Si può effettuare una richiesta di prenotazione telefonando direttamente all’Hotel oppure inviando una mail o un fax di richiesta.
CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE NON ONLINE
- La prenotazione sarà confermata dall’Hotel con la richiesta di un acconto a garanzia dell’obbligazione del cliente pari al 30% del costo del soggiorno. L’acconto potrà essere versato a mezzo bonifico bancario, con autorizzazione all’addebito su carta di credito, o con vaglia postale. L’acconto sarà detratto al cliente dal conto finale al momento della partenza.
CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE BOOKING ONLINE
- La prenotazione sarà confermata tramite email dall’Hotel:
1) acquisto con bonifico bancario: il cliente riceverà entro pochi minuti una email in cui sarà indicata una condizione di "attesa di comferma" con esito "in attesa di pagamento", informando il cliente che la sua pratica è in fase di preconferma. Sarà confermata per email non appena giunto il pagamento in hotel.
2) acquisto con carta di credito: il cliente riceverà entro pochi minuti la conferma di prenotazione.

ANNULLAMENTI E PARTENZE ANTICIPATE
- In caso di cancellazioni comunicate entro 7 giorni dalla data di arrivo non sono previste penalità o rimborsi ma la possibilità di utilizzare l’acconto per un successivo soggiorno (previa conferma di disponibilità da parte dell’Hotel) da effettuarsi entro il 30 settembre dell’anno seguente.
- Per cancellazioni entro 6 giorni dalla data prevista di inizio soggiorno é dovuta all’Hotel una penale pari all’intero importo dell’acconto versato.
- In nessun caso l’acconto versato sarà rimborsato. - In caso di partenza anticipata rispetto a quella prevista dalla conferma di prenotazione è data facoltà all’Hotel di richiedere il pagamento dell’importo totale che il cliente avrebbe dovuto pagare se si fosse fermato in albergo per l’intera durata del soggiorno prenotato.
CAMERE A DISPOSIZIONE
- Salvo comunicazioni diverse e sempre che il cliente abbia ottemperato all’invio dell’acconto e le relative obbligazioni, l’Hotel si impegna tenere a disposizione la camera fino alle ore 24 del giorno stabilito di arrivo. - Il cliente si impegna a prendere possesso delle camere e al rilascio delle stesse secondo gli orari di arrivo/partenza previsti dall’Hotel.
- In caso in cui il cliente si trattenga in camera oltre l’orario previsto per il giorno di partenza sarà tenuto al pagamento del costo della camera stessa per un ulteriore giorno.
TRATTAMENTO ALBERGHIERO
- I prezzi sono comprensivi di I.V.A. e percentuale di servizio. Non sono compresi le bevande (se non diversamente specificato), le mance, gli extra in genere e quant’altro non espressamente indicato come incluso.
- Non sono consentite per il trattamento di pensione, salvo diverse pattuizioni, riduzioni sui pasti non consumati in albergo.
- Il trattamento di Mezza Pensione inizia con la cena del giorno di arrivo e termina con la prima colazione del giorno di partenza.
- I pasti e la prima colazione devono essere consumati nei locali previsti ed alle ore d’uso. Nel caso in cui su richiesta del cliente i pasti e la prima colazione siano consumati direttamente in camera, l’albergatore potrà richiedere un supplemento di prezzo.
- L’uso del frigo-bar, ove sia previsto, è destinato esclusivamente ai prodotti forniti dall’albergo.
ANIMALI
- Il cliente che intende introdurre in albergo animali domestici è tenuto a comunicarlo, per i necessari accordi, all’atto della richiesta di prenotazione.
- Gli animali non sono ammessi nei locali comuni e i possessori di cani dovranno rispettare che questi non vadano fuori dalle camere se non muniti di museruola o guinzaglio. Se previsto dal listino, a fine soggiorno sarà addebitato il relativo costo.
RESPONSABILITÀ DELL'ALBERGATORE PER LE COSE AD ESSO PORTATE O CONSEGNATE DAL CLIENTE.
- Le responsabilità sono disciplinate dal Codice Civile LIBRO IV CAPO XII DEL DEPOSITO Sezione II Del deposito in albergo – Articoli da 1783 a 1786.